Politiche abitative newsletter n° 13/2015, periodico di informazione ed approfondimento su: “Politiche dell’abitare e abitare e sostenibile”, curato dall’Area della Contrattazione sociale – Politiche abitative – CGIL nazionale in collaborazione con il Centro Studi FILLEA nazionale.

Sommario

■ Continuano ad aumentare sentenze, morosità ed esecuzioni, mentre non si da risposta neanche alle famiglie alle quali il 30 giugno scadrà la proroga. E’ il fallimento delle politiche emergenziali. La sottovalutazione pericolosa del disagio sociale crescente, alimentato dalla crisi, ha raggiunto limiti non più tollerabili. Nessuna delle misure, peraltro largamente insufficienti, messe in campo dal Governo ha dati il minimo risultato ne li darà per lungo tempo. Se non si prenderà atto immediatamente della necessità di inserire la politica abitativa tra le priorità dell’azione di Governo, definendo un vero e proprio piano pluriennale fatto di risorse certe e continuative, riforme legislative e analisi quantitativa e qualitativa dei segmenti di fabbisogno, non si uscirà dalla situazione di emergenza cronica in cui versa da troppi anni il settore abitativo.
CGIL, SPI CGIL, FILLEA e SUNIA, hanno formulate proposte concrete con la campagna “Occupiamoci di casa” e moltiplicheranno le loro iniziative per costringere il Governo ad aprire un confronto che porti ad atti concreti in grado di restituire fiducia e prospettiva alle centinaia di migliaia di famiglie di lavoratori, pensionati, giovani che attendono da anni una risposta. Sui temi della campagna, assemblea pubblica a La Spezia del 25 giugno.

■ Attività parlamentare nela campo del risparmio energetico: approvata risoluzione in Senato sull’efficienza energetica e via libera dalla Camera alla Legge europea 2014: cancellate le semplificazioni per i piccoli cantieri; introdotte nel D.Lgs 102/2014 sull’efficienza energetica le definizioni di diagnosi energetica e di aggregatore; previste norme a tutela dei consumatori che cambiano fornitore di energia elettrica e gas naturale. Via libera preliminare dal Consiglio dei ministri al decreto legislativo per chiudere la procedura di infrazione per il non corretto recepimento, con il decreto 102/2014, della direttiva sull’efficienza energetica
Ennesimo slittamento al 1° ottobre, dopo le prime ipotesi di entrata in vigore il 1° luglio e il 1° agosto 2015, dell’entrata in vigore del nuovo APE.
Notizie:

Politiche abitative – Disagio abitativo: Procedure di rilascio degli immobili, dati del Ministero dell’Interno relativi al 2014 ed elaborazioni CGIL-SUNIA; Riforma fiscale: slittamento della riforma del Catasto; Campagna “Occupiamoci di casa”: Iniziativa pubblica a La Spezia; Notizie dai territori.

Abitare sostenibile – Risparmio energetico: Approvazione al Senato della risoluzione in merito alla comunicazione UE sulla “Unione dell’energia”; Pubblicazione nuovo bando Efficienza Energetica 2015; Diagnosi energetiche delle imprese, on line le linee guida sul sito del MISE; Legge europea 2014 all’esame del Senato; Certificazione energetica: APE: nuovo slittamento termini di entrata in vigore – Notizie dai Territori.

Studi e ricerche: Credito delle famiglie (Report dell’Osservatorio Credito al Dettaglio di Assofin-Crif-Prometeia); Bilancio demografico nazionale: dati al 31 dicembre 2014 (ISTAT); ’Energy Efficiency Report 2015; Certificazione edifici: dati Agenzia CasaClima

Buone pratiche di innovazione sostenibile .

Annunci
Standard

One thought on “Politiche abitative newsletter n° 13/2015, periodico di informazione ed approfondimento su: “Politiche dell’abitare e abitare e sostenibile”, curato dall’Area della Contrattazione sociale – Politiche abitative – CGIL nazionale in collaborazione con il Centro Studi FILLEA nazionale.

  1. Pingback: Politiche abitative n.13 2015 a cura della CGIL (sommario) | circolopdpassepartout

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...